domenica 2 maggio 2010

quando la creativita' mi prende...









...raramente riesco a fermarla. puo' succedere di giorno o di notte, festivo o feriale.

ieri sera per esempio avevo necessita di scrivere sul muro. dovevo farlo, dovevo prendere gli acrilici e la tempera e disegnare. ora io disegno, nonostante un corso bellissimo, piuttosto male, ma mi sembra di essere abbastanza creativa. il problema ' che mi perdo, come in ogni cosa, ma questa ' un altra storia. il risultato di ieri sera e' questo! la bandabardo' mi chiedera' i diritti :) mi piace, volgilo fare di questa frase il mio motto e leggerla ogni mattina.

e le farfalle disegnate sul muro sono in realta' timbri, fatti con questo timbro tutto fatto a mano. mettero' la spiegazione(che pero' mi pare gia' chiara dalla foto!!) nel post di domani.

il week end, a parte questo sprazzo di creativita' e' stato bello pieno. qualche foto...


fiori in campagna!i botton d'oro sono forse i fiori di campo piu' semplici ma sono i miei preferiti, tondi tondi e di un giallo intenso.






e poi questo fiore nato nel frutteto, che non riusciamo a capire cosa sia( notizie?qualcuno lo conosce?)



domenica a pavia, a trovare amici universitari .cittadina cosi' vicina a me in cui non ero mai stata. davvero davvero bella, ci tornero' presto.

questo e' borgo ticino...ma quanto e' bello questo posto?pare sia molto costoso, ma anche molto...a mollo!

purtroppo non sono riuscita nel mio intento principale per questa giornata, e cioe' fare un giro nel parco del ticino. pare sia bellissimo. ma raccontando a nuovi amici di pavia questo mio desiderio, ho scoperto che il parco si puo' girare tranquillamene in bici , anche affittandola alla stazione di pavia. a pavia esiste infatti un ciclopoint, un posto gestito dalla cooperativa sociale il convoglio, dove non solo si possono lasciare le bici e si possono far aggiustare, ma si noleggiano bici(gratis per le prime tre ore!!!). ora non sono riuscita a trovare molto su questa iniziativa lodevole e utilissima, ance perche' il centro di pavia e' chiuso alle macchine e davvero tanta gente lo gira in bici. mi pare di aver capito che l'iniziativa ' sostenuta e forse finanziata dal comune,ma non trovo nulla se non questo articolo. se qualcuno ne sa di piu' mi racconti, non voglio far torto a nessuno :) ma voglio comunque scrivere un

eco consiglio: fate i turisti in bici! specialmente nelle grandi citta' sono attivi molti servizi di bike sharing, molto comodi e spesso non troppo costosi. anche ad alessandria c'era, ma e' fallito miseramente perche' qui le bici ci danno fastidio ;) girare citta' grandi in bici olte che ecologico ed economico, fa bene al corpo. speicialmente quando oltre alle trafficate citta' si puo' girare nei parchi limitrofi( vedi il ticino).

bike shraing a Roma, Milano, Torino

6 commenti:

Francesca ha detto...

Bello il timbro. Due anni fa mi sono equipaggiata per far timbri, e non ho ancora iniziato ...
Non ho idea del fiore rosa spontaneo, ne ho visti in montagna, in terreni ben "concimati". In compenso non sapevo che quei fiorellini luminosi si chiamassero botton d'oro!
Io ho tante memorie legate al parco del Ticino, mia zia abita nel parco, ho imparato a nuotare nel fiume, andavamo in bici a prendere il latte alla cascina (adesso un fiorente agriturismo, il fienile divenuto sala da pranzo) ... unico problema: nuvole di zanzare assetate di sangue! Buona settimana sara!

sara t ha detto...

ma hai comprato la gomma apposita? a me piacerebbe ma sembra cosi' difficile...
per le zanzare no problem :D anche qui, vicino al tanaro dove vivo, ci difendiamo moooolto bene!

Cris ha detto...

grazie per il tuo commento Sara
io uso le gomme bianche da scuola per i timbri e mi trovo bene
ciao
Cris

Daniela ha detto...

Bellissime le foto e anche la frase sul muro, dovrei ripetermela mille volte ogni giorno anche io!! :-)

sara t ha detto...

daniela e cristina: :D

equazioni ha detto...

"meno stress e più farfalle
meno chiacchiere alle spalle"
sai che la sto ascoltando proprio in questo istante?
ciao