lunedì 29 marzo 2010

oggi mi sento persa.

senza speranze.
sono giovane, ma in cosa posso credere?
dove sono le persone come me, dove sono le persone che ancora provano ogni tanto ad avere uno sguardo critico, che provano a pensare da soli, a credere in qualcosa, a credere nell polis, nel bene comune? sono forse sola?!?
in quale futuro posso sperare? un futuro di donne sottomesse votate solo per una gonna corta, un futuro di uomini lasciati morire in mare,un futuro di processi brevi per salvare culi , un futuro che sa di amaro, di decadenza, di mancanza di valori.

perche' il mio nuovo presidente crede in tutto questo.
il mio nuovo presidente non conosce i confini della sua regione.
il mio nuovo presidente canta " o mia bela madunina, ciapa su la carabina e fa fora el mususlman".
il mio presidente grida roma ladrona ma poi ci vive a roma.
il mio nuovo presidente vuole che i medici denuncino i clandestini.
il mio nuovo presidente vuole che ci sia il maestro unico, ed un unico pensiero.
il mio nuovo presidente e' stato due anni in parlamento a votare nessuna riforma ma solo leggi ad personam.
il mio nuovo presidente si veste di verde, ma non perche' crede che il verde sia il colore della speranza, ma del sopruso.
il mio nuovo presidente ha gli occhi blu sgranati al cielo, ma non sono occhi innocenti di bambino. sono occhi i...ignoranti. che guardano il cielo perche' non sanno mai cosa dire.
il mio nuovo presidente sta con chi fa e operazioni white christmas, e queste operazioni del ricordo di chirst, cristo, non hanno proprio niente.
il mio presidente difende la famiglia. si ma quale? la prima, quella con l'amante, con la compagna, con la seconda moglie...quale?
il mio presidente difende i valori cattolici...eppure quell'ama il prossimo tuo proprio non lo capisce.
il mio presidente mi FA SCHIFO.
mi fa schifo perche' questa sera mi ha fatto perdere ogni speranza in un futuro migliore, mi ha fatto venire il mal di stomaco e il prurito.

no, gli altri non sono per forza migliori. hanno mille magagne, mille facce, mille scheletri nell'armadio.
ma almeno non si vantano di poter sconfiggere il cancro( maiali schifosi che speculate sul dolore della gente).
ho le lacrime agli occhi, ma le faccio lo stesso gli auguri per il suo mandato presidente cota.

ma ora, per tirarmi su penso ad enea, che almeno lui un idea ce l'ha avuta.

6 commenti:

Francesca ha detto...

Che sfogo difficile. Che dire? Che non c'e' proprio piu' speranza per questo paese finche' non implodera' e poi forse si rialzera' su gambe nuove?

sara t ha detto...

non lo so francesca, non lo so.
ma mi accorgo sempre di piu' che questa massa di persone che non pensa non e' dovuta al caso, ma e' un preciso disgeno politico.
e mi fa paura.
serve forse una rivoluzione?
non lo so.

Cicabuma ha detto...

Mio marito proggetta un bliz anarchico!!! E' incazzatissimo. Si può dire incazzatissimo???
Ma poi, lo so, è una persona troppo pacifica... Finirà tutto in uno sfogo!
Coraggio!!! Prima o poi dovranno esplodere...
Francesca

* ha detto...

ciao Sara :)
mi sento molto d'accordo con te..purtroppo questa politica sta deludendo molto e anch'io non mi sento serena perchè ho la netta sensazione di essere governata da persone che pensano solo ai propri interessi e a buttare fango (per non dire qualcos'altro) sugli altri e a negare l'evidenza. La soluzione migliore e più semplice sarebbe quella di mandarli a casa con un voto...ma a quanto pare siamo in pochi a pensarla così...e questo forse mi spaventa ancora di più... :(

Ikka ha detto...

Ti capisco molto bene Sara...è stato totale il mio disappunto nel veder vincere un leghista la presidenza della nostra splendida regione.
Mi son cadute le braccia.
Nonostante tutto lo schifo questi continuano a vincere...la gente li vota...e questa è la cosa che fa più male...

equazioni ha detto...

Ciao Sara. bel post. se si può definire "bello" uno sfogo amaro sul deludente risultato elettorale...
Mi ha ricordato una poesia di Bukoswky che ho scoperto un paio di anni fa e citato - guarda caso -per l'ultimo, altrettanto deludente, risultato elettorale nazionale...
http://www.equazioni.org/index.php/2008/04/15/dinosauropoli-noi/
ciao - davide