mercoledì 31 marzo 2010

per cosa sono grata oggi.

oggi e' stata una giornata stancante, e un po' cosi' cosi'. per esempio la mia capa suprema mi ha sgridato perche' avevo una camicetta troppo scollata( vi giuro che era accollatissima!). vabe'.

leggo su tanti blog qusti post, what i am gratefull for today. penso che riflettere su cosa ci abbia fatto sentire bene, sulle cose positive della giornata, prima di un lungo sonno ristoratore, possa fare solo bene.

oggi sono grata per:

-il sole e il vento tiepido

-lo yogurt al cacao

-le marionette a forma di coniglio fatte per i bambini( a presto le foto :D)

-i sorrisi dei genitori e le braccia tese dei bambini( specilamente di C, bambino super piagnone che ogni mattina all'accolgienza m guarda sempre di sottecchi e sembra dire: io con te mai! oggi mi ha buttato le braccia al collo)

-il mio letto caldo che ora mi aspetta

- l'ascolto

cosi', anche se oggi e' una giornata stanante, volgio fortemente sentirmi piu' speranzosa dei giorni passati. ci sara' da lottare in questa regione, ci sara' da lotare sul lavoro, nella vita, ci sara' da lottare per le scelte che dovro' prendere nel futuro. ma questa e' la vita, ed io voglio viverla.



alcune foto di orta, in un sabato uggioso, deserta, malinconica e bellissim.a amo questo lago.






5 commenti:

* ha detto...

è bellissimo sentire il tuo ottimismo :)
già! bisogna sempre guardare al bello anche se a volte è più difficile..anche a me oggi sono successe cose belle e brutte e prima nel letto stavo proprio cercando di concentrarmi sulle prime per chiamare un sonno sereno; però a volte il buio non mi aiuta così ho fatto un giretto in internet per sviare un po' la mente..e ho trovato i tuoi pensieri sorridenti :)
ps: non so da dove arriva la cosa, ma quando posto da te viene un'ora tutta sballata...ma non importa..
ps2: belle le foto..soprattutto la finestra e il cane
ciao, Caterina :)

* ha detto...

Ah già..
io oggi sono grata per:
*le coccole delle mie cagnoline
*un'oretta di lavoro con persone piacevoli che hanno migliorato una giornata di lavoro un po' storta
*i pensieri di Sara

Ikka ha detto...

E' davvero bello ricordarsi ogni tanto di essere grati per delle piccole cose!:-)
Belle le foto del lago d'Orta!:-)

Daniela ha detto...

Per i sorrisi del mio cuginetto Pietro mentre mangia la colomba a merenda..
per il sole caldo sulla pelle..
per i giochi di legno che ho visto in un negozio bellissimo..
per i libri ed il piacere di leggere..
grazie per ricordarmi di essere grata! :-)
un abbraccio e buona pasqua eh!
Ps condivido tutto quello che hai scritto sul nostro nuovo presidente..é lì da 3 giorni e rompe già le balle contestando ogni legge e imrovvisandosi farmacista..

Piccolalory ha detto...

Sara, ma abiti ad Orta? Allora siamo vicine!!