mercoledì 28 ottobre 2009

do it yourself - l'orlo



perche', mi chiedevo una volta,spendere 8,10,20 euro per un orlo a dei jeans...quando puoi farlo tu da solo'
se si ha una macchina da cucire e' semplice e velocissimo. e per chi ha problemi con le taglie come me (cioe' chi e' tappo nell'animo)e' veramente una figata.

1.per prima cosa bisogna puntarsi i pantaloni, della giusta misura. bisogna salire su di una sedia, con le scarpe che si usano di solito e chiedere una mano a chi sta vicino.


2.una volta puntata la giusta misura si piegano i pantaloni e si imbastiscono o si puntano con spilli da cucito.

3. a questo punto conviene stiralo,specialmente se e' un tessuto spesso, se no cucendolo si possono creare delle pieghe piuttosto brutte.

4.una volta stirato e' pronto perla cucitura. bisogna andare non troppo veloce, perche' il tessuto e'spesso e stare attenti quando si passa sulle cuciture laterali. e cercare di andare dritto(ci si riesce con un po'di allenamento)la cosa divertente e' che non bisogna usare per forza il classico color oro cucitura dei jeans ma ci si puo' sbizzarire con colori e punti!io ho jeans..arcolbaleno :)

4 commenti:

fuoriborgo.com ha detto...

Bravissima! Io non ho mai imbastito, per pigrizia e fretta, e uso dei fantastici spilli per "quilting", sottili e lunghi, li metto in verticale, cosi' la macchina da cucire ci puo' passare sopra! Terro' a mente la tua soluzione arcobaleno:)

sara t ha detto...

si li ho anche io qelli spilli, e sono fichissimi :) se non fosse che non avendo un laboratorio mio, e avendo la memoria di un mocerino spesso non trovo la scatoletta :9 e allora vado di imbastimento!

Daniela ha detto...

Ciao Sara,c'é un premio-segnalazione per te sul mio blog :)

asmina ha detto...

sbaslordita ed asilo nido a to, cucio, ex scout. magari è tutto poco strano però mi ha colpita...ciao e buon lavoro!
son passata da alice e lì ho letto le tue risposte,mi son piaciute