domenica 20 giugno 2010

risotto allle erbe

sono una appassionata di riso e risotti , e ieri per pranzo ne ho cucinato uno cosi', in un lampo di creativita', ed e' venuto buono, molto prfumato e molto estivo.

ho usato:

riso arborio
un ciuffo di rosmarino
tre ciuffi di timo
sei folgie di basilico
cipolla,olio, sale
mezzo bicchiere di latte(facoltativo)
brodo vegetale
vino bianco o birra per sfumare

dunque mi scuso per le dosi ad occhio, ma nel flusso di creativita' pesare e dosare porprio non c'erano!
ho fatto un soffritto con la cipolla, il rosmarino e il timo fresco, tutti tritati fini. nel mentre ho messo sul il borodo vegetale con cartoa, sedano, cipolla e un po' di timo fresco.
soffritta la cipolla ho messo il ris, fatto tostare e sfumato con la birra. poi ho continuato ad aggiungere brodo vegetale fino a meta' cottura. a questo punto ho versato mezzo bicchiere di latte e fatto sfumare. questo passaggio e', diciamo, facoltativo; io l'ho fatto perche' mi paceva l'idea che il latte potesse fare una sorta di cremina con il riso, e l'effetto mi e' piaicuto molto. ovviamente il gusto non cambia! a fin cottura ho aggiunto il basilico tritato ed una grattuggiata di parmigiano.
et viola'! buonissimo e molto estivo, in barba alla pioggia.


un eco consiglio: aprendo la scatola del riso mi sono resa conto di quanti imballaggi ci fossero....cartone doppio strato e poi un bel sacchetto di plastica. sono necessari davvero? l'eco pensiero di oggi e': SARA, RIDUCI GLI IMABLLAGGI! per esempio, il riso viene venduto spesso in sacchetti di stoffa...che non volgiono dire meno qualita', anzi! se poi si riesce, meglio comprarlo drettamente dal produttore, come abbiamo fatto noi l'anno scorso andando in "gita" a vercelli. meglio di cosi'...c'e' solo l'autoproduzione ( scherzo!)

3 commenti:

Piccolalory ha detto...

Che bontà, lo proverò di certo! Qui ho scoperto un negozio in cui vendono tutto "alla spina", porto io il contenitore... e addio imballaggi!

mugs for two ha detto...

Ciao!
Che bontà! Anch'io amo particolarmente il riso e i risotti e la tua ricetta semplice e gustosa non farà eccezione, anzi!

Francesca ha detto...

"sfumare", che bel termine! Devi essere una vera cuoca. Mai fatto il risotto alle erbe, nonostante anche io adori il riso e abbia erbe in abbondanza. Perche' non ci ho mai pensato?! Quest'anno ho scoperto la santoreggia, la provero' ad aggiungere alla tua lista. Grazie!