mercoledì 22 ottobre 2008

Madre Terra tieni duro
Madre Terra violentata
le ferite sono aperte
ma il tuo sangue nutre ancora il mondo
Non so se sono stati i miei genitori, se e' stata la mia casa di campagna, se sono stati gli scout... ma sono sempre stata sensibile alla natura, alla vita, all'ecologia si potrebbe dire, alla madre terra. A lei ed i suoi abitanti.Sfortunatamente non sono stata dotata di una grande volonta' faccio fatica a cambiare, sono pigra.
Ora pero' mi sono davero stufata. Voglio essere il cambiamento, voglio davvero dare la giusta direzione alla mia vita. Non sono spaventata perche' ho capito che a piccoli passi si puo' arrivare dappertutto, che "Ogni cosa che facciamo è come una goccia nell'oceano, ma se non la facessimo l'Oceano avrebbe una goccia in meno" (Madre Teresa).
Da qui inizio, da qui voglio raccontare la mia ricerca verso uno stile di vita sostenibile. Spero di trovare tante persone con cui condividere questo cammino, che mi possano sostenere e alle quali io possa fare da bastone.

2 commenti:

mammafelice ha detto...

Sono certa che ne troverai tantissime! In bocca al luppolo!

mammafelice ha detto...

:)